Questa innovazione è sicuramente la più’ coraggiosa e la bella della nostra formula.

Permette di giocare un torneo veloce e frizzante, eliminando quelle interminabili pause che spesso senza motivo alcuni giocatori si prendono. Il chiamare “il TEMPO” spesso non conta nulla in quanto, oltre ad essere poi mal visti dal giocatore a cui lo abbiamo chiamato, di fatto tra la chiamata e l’arrivo del floorman passano sempre almeno due minuti.

I nostri 30” secondi (con un gettone da 1 minuto e uno da 2 minuti da poter usare durante il torneo) tra l’altro hanno anche una funzione stabilizzatrice, in quanto permettono di giocare su tutti i tavoli un numero di mani uguale o comunque molto simile, mentre spesso oggi capita che alcuni tavoli nel singolo day giochino anche 10/15 di meno o di piu’ degli altri, alterando indirettamente gli equilibri.

Tra l’altro questa formula garantirà che anche in fase di bolla, non ci siamo piu’ quelle attese lunghissime, che rovinano il torneo stesso.